Empowerment infermieristico

Empowerment infermieristico


La Dirigenza Infermieristica concorrerà alla programmazione degli obiettivi aziendali e contribuendo al loro raggiungimento attraverso il razionale uso delle risorse disponibili nella misura in cui non si concentrerà esclusivamente sui metodi, sui processi e sulle strutture organizzative, che sono l'hardware del sistema Azienda Sanitaria, ma curerà, al tempo stesso, il software, caratterizzato dalle persone, dalle relazioni, dalla mission e dai valori aziendali,migliorando il clima organizzativo e relazionale per incrementare considerevolmente l'efficienza dell’ organizzazione dell’Azienda stessa.

Home | My Profile | Archives | Friends | Album fotografico

Curriculum

Inviato alle 10:04 il Sunday

 infermieristiche

  

Sono nato a Cassano allo Jonio (CS), l'11 Setembre  1973, laureato magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche,Università Statale di Milano,Master Universitario di Primo Livello in Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento.

Opero dal 1994 come infermiere, dal 2000 mi occupo di assistenza infermieristica in sala operatoria  polichirurgica "Mangiagalli" Fondazione IRCCS Policlinico di Milano.
Aree di expertise:
organizzazione, strategia, gestione delle risorse umane, cambiamento organizzativo,applicazione del processo di empowerment, dimensione potenziante che rende le persone "adatte”, ossia capaci di operare ad alti livelli di professionalità in ambito infermieristico.

Aree di ricerca e di esperienza professionale applicativa orientate all' empowerment e self empowerment personal professionale per la formazione e l'orientamento.
Passioni: la tecnologia nelle sue diverse trasfigurazioni.

 

 

 

 

Le mie fonti :

  • http://ettoregrassano.blogspot.com/

 

Sviluppo & organizzazione: la principale rivista italiana di studio e divulgazione organizzativa


Il Sole 24 ORE Sanita'

 

L'Impresa

Rivista Italiana di Management


L’APPROCCIO EMPOWERMENT

 

In Italia il concetto di empowerment ha assunto declinazioni diverse: quello di responsabilizzazione, di sviluppo delle possibilità dell’individuo fino al raggiungimento del più alto livello delle proprie capacità professionali ed un altro modello che fa riferimento alla capacità non solo del saper fare e del sapere come fare ma anche il senso di essere capaci fino all’autostima.

L’approccio empowerment rappresenta in sintesi una cultura che partendo dalla centralità della persona tende all’affermazione di mature espressioni della soggettività, all’ampliamento delle libertà e dei diritti, allo sviluppo delle potenzialità, della padronanza, della responsabilizzazione e della capacitazione.

 

 

Alessandro Adduci

 

 

Istruzione

  • Laurea magistrale in scienze infermieristiche e ostetriche conseguita presso l'università statale di Milano nell'anno accademico 2008/2009;
  • Master universitario di I livello Management infermieristico per le funzioni di coordinamento Università degli studi di Bari nell'ano accademico 2004/2005;
  • Laurea in infermieristica conseguita presso l'Università degli Studi "Tor Vergata" di Roma nell'anno accademico 2003/2004;
  • Diploma di infermiere professionale conseguito nel 1994 presso la scuola per infermieri professionali dell'ospedale "D.Cotugno"- ASL Bari/9;
  • Maturità tecnica specializzazione "Dirigenti di comunità" conseguita presso l'Istituto Tecnico Statale "Giulio Natta" di Milano;
  • Iscritto regolarmente al collegio I.P.A.S.V.I. - Milano - Lodi.

Corsi di formazione e aggiornamento

 

  • Corso di "Programmazione e gestione delle risorse del blocco operatorio" Area Sanità del MIP Politecnico di Milano 2005;
  • Corso di perfezionamento post laurea in "Assistenza sanitaria domiciliare" conseguito presso l'Università degli Studi di Milano nel Giugno 2004;
  • Patente Europea ECDL
  • Corso di Drenaggio linfatico Manuale metodo Vodder indirizzo post chirurgico A.I.D.M.O.V.
  • Drenaggio linfatico Manuale e tecniche complementari indirizzo medico-estetico  Società Italiana di Medicina Estetica Roma
  • Corso semestrale teorico-pratico di aggiornamento e qualificazione spe******tica per operatore di anestesia e rianimazione conseguito nel 1995 Roma ;
  • Corso di sanità militare presso l'ospedale di medicina legale di Roma "Cecchignola";
  • Corso di informatica di base presso CIFAP di Cologno Monzese(MI) riconosciuto dalla regione Lombardia.
Borse di studio
  • Borsa di studio per l'anno 1995 indetta dal collegio IPASVI di Cosenza sul tema: Processo di nursing in una casa di riposo per anziani e in assistenza domiciliare con pubblicazione sulla rivista "L'Infermiere".
Esperienze professionali
  • 1995/1996 infermiere presso "Nato Defense College" Roma
  • 1996/97 Casa di Riposo "Villa Bianca" - Aprigliano (CS)
  • 1998- Casa di Riposo "V. Ferrari" - Milano
  • 1999- Collaborazione con la Croce Rossa Italiana - Milano
  • 1998-2000- Casa di Cura privata "Capitanio" - Milano
  • Dal 11/2000- In servizio presso la fondazione "Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena" di Milano, come infermiere di sala operatoria.

 

Link



<- Ultima pagina | Prossima pagina ->